IV Memorial 2020 (under construction)

IV Memorial Maria Ricordina Fontana - Modena Golf & Country Club - 3-4 agosto 2020

Maria Ricordina Fontana (31/7/1946 - 21/1/2017), madre di Vittorio Andrea Vaccaro pur non giocando a golf è stata presente a molte delle gare giovanili ed ufficiali dal 2003 fino all'anno del passaggio al professionismo del figlio nel 2010. Ha contribuito alla crescita golfistica del figlio essendo tra i principali sostenitori, insieme al direttore Davide Colombarini del passaggio alla squadra agonistica del Modena Golf & Country Club ed è ricordata da tanti ragazzi e genitori per l'entusiasmo e che ha sempre portato nelle Club House italiane.

Il Memorial Maria Ricordina Fontana che si disputa al Modena Golf & Country Club è giunto alla sua quarta edizione. Le prime tre edizioni sono state delle gare giovanili di una giornata con una gara collaterale per "amici e soci" del Club. Ora il salto di qualità si passa ad una gara nazionale di 36 buche.

Parte del ricavato, come per il libro "Amo lo Sport", sarà devoluto a Progetto Islander. Progetto Islander è una Onlus rivolta alla tutela dei cavalli e degli equidi in generale (cavalli, pony, asini, muli e bardotti). Si occupa della riabilitazione psico-fisica di animali provenienti da sequestri per reati di maltrattamento.
I cavalli vengono recuperati da situazioni di abbandono, sfruttamento, indigenza e vedono offerti percorsi di riabilitazione e cure al fine di restituire loro dignità, salute e benessere. Una volta riabilitati gli animali vengono dati in affidamento e adozione secondo procedure e norme prestabiliti.

www.progettoislander.it

(nella foto Vittorio Andrea Vaccaro, al centro, con Nicole Berlusconi e Riccardo Bertani di Progetto Islander Onlus)

Partner Istituzionali

Main Partner

Partner

Da Normativa Tecnica 2020 - Federazione Italiana Golf 

GARE NAZIONALI 36/36 CONDIZIONI DI GARA SPECIFICHE

1. REGOLE E CONDIZIONI

 In aggiunta a quanto stabilito nelle Condizioni di Gara Generali da pagina 73 a pagina 77, si applicano anche le Condizioni di Gara Specifiche qui di seguito riportate (clicca qui per il link).

2. FORMULA

Categoria maschile: 36 buche stroke play con classifica scratch e pareggiata su due giornate con partenze dai tee gialli.

Categoria femminile: 36 buche stroke play con classifica scratch e pareggiata su due giornate con partenze dai tee rossi.

NOTA: le Gare Nazionali 36/36 potranno essere giocate anche su campi di 9 buche, purché con lunghezza dai tee gialli, calcolata su 18 buche, non inferiore a 5800 metri. Il CRC potrà valutare la possibilità di concedere deroghe, tenendo conto del Par del campo.

3. AMMISSIONE

La gara è riservata a 98 giocatori e a 38 giocatrici con un EGA Handicap pari o inferiore rispettivamente a 18,4 e 26,4 ordinati/e prioritariamente per Ordine di Merito limitatamente a quelli/e con un totale punti maggiore di 3.00; le eventuali rimanenti posizioni saranno attribuite mediante il solo handicap.

4. ISCRIZIONI E NUMERI MASSIMI E MINIMI

Entro e non oltre le ore 23.59 di sette giorni liberi prima dell’inizio della gara (esempio 5 marzo se inizia il 13 marzo).

Numero massimo degli ammessi: 98+2 wild card FIG + 2 Circolo

Numero massimo delle ammesse: 38+2 wild card FIG + 2 Circolo

Per le gare disputate con l’ora solare il field sarà ridotto. I numeri massimi saranno quelli indicati nell’anagrafica della gara.

La FIG si riserva di assegnare con priorità una wild card a un giocatore disabile.

NOTA: Alla chiusura delle iscrizioni si procederà all’eventuale compensazione tra gara maschile e femminile.

Qualora gli ammessi/e risultassero inferiori, rispettivamente, a 36 e 12, la gara non è valida ai fini dell’ Ordine di Merito. In caso la gara prevedesse un numero di giocatori/giocatrici inferiore a 16 o 8 la stessa dovrà essere annullata.

5. CANCELLAZIONI

Vedere quanto indicato al punto 5 delle Condizioni di Gara Generali.

6. TASSA DI ISCRIZIONE

La tassa d'iscrizione suggerita è di massimo Euro 100 ridotta a Euro 50 per Under 18 e di Interesse Nazionale o Federale nonché per i soci/ie o abbonati/e del Circolo Organizzatore.

7. PARITÀ E SPAREGGI

In caso di parità per il primo posto, nella classifica lorda, sarà disputato un immediato spareggio buca per buca. Per tutte le altre posizioni in classifica, compresa la classifica netta, valgono le norme per i casi di parità. Se non fosse possibile effettuare o completare lo spareggio nei tempi previsti e/o disputarlo in giornate successive, si rimanda all’omologo paragrafo delle Condizioni Generali

     

8. PREMI

In ordine di assegnazione e non cumulabili:

Categoria Maschile e Femminile 

1°, 2° e 3° lordo

1° e 2° netto