News

06

Maggio

Comunicato – Sport Emilia Romagna

Siamo la prima regione in Italia, insieme a #Puglia e #Sicilia, ad aver specificato – in modo inequivocabile – la possibilità di praticare #Sport anche servendosi delle strutture dei centri sportivi e questo è un ottimo segnale mandato oggi dalla Regione Emilia-Romagna verso lo Sport in generale.

L’ordinanza odierna, che meglio definisce le ultime norme nazionali, è una dimostrazione di conoscenza del mondo sportivo e delle caratteristiche specifiche di ogni disciplina che ci pone davvero all’avanguardia nel panorama nazionale.

Desidero ringraziare, a nome mio e di tutti gli Atleti che ho l’onore

Read more

10

Aprile

Articoli – In campo diamo tutto!

Tra Jean Jaques Rousseau e Licia Ronzulli io preferisco la seconda. Il primo è sicuramente più famoso, non solo per la piattaforma dei giorni nostri, ma per essere uno dei pensatori che ha più contribuito allo sviluppo del pensiero politico della civiltà europea. La seconda già Europarlamentare ed oggi Senatore della Repubblica forse, come tutti noi, deve qualcosa agli studi ed agli elaborati del primo, relativi ai “dibattiti assembleari” ed alle “costruzioni istituzionali”.

Rousseau ha legato il suo nome a personaggi della storia, come Robespierre e Napoleone Bonaparte, la Senatrice Ronzulli

Read more

08

Aprile

Articoli – Soli a casa … per sempre?

La quarantena continua. La sua scadenza inizialmente fissata per il 3 aprile, cioè l’altro ieri, è stata prorogata al 13, quindi a dopo Pasqua. 
Quest’anno niente esodo pasquale, niente gita fuori porta, niente viaggetto al mare per prenotare l’albergo per l’estate, niente  pranzo al ristorante, niente spettacoli, niente sport.
Stiamo a casa. Ad alleviare la clausura c’è però un fatto nuovo, lo smart working, cioè, per dirlo in italiano, il lavoro a distanza. 
Per verità non è una novità assoluta perché in certi ambiti e per determinate occasioni il telelavoro, la teleconferenza, lo

Read more

04

Aprile

Articoli – Nondum matura est…

Difficilmente Esòpo avrebbe immaginato che le sue opere sarebbero state molto utili a meglio comprendere alcuni “meme” che girano sui social ai giorni nostri. 

Lo scrittore greco, vissuto circa 500 anni prima di Cristo, nella famosa fiaba della volpe e dell’uva ci ricorda quanto il genere umano abbia nell’incolpare l’altro uno sport che, grazie agli dei – per rimanere storicamente con l’autore – non entrò mai alle Olimpiadi. 

Uno dei meme più divertenti e ad effetto è quello dal titolo “Ah, se solo ci fossero le donne al potere … il mondo

Read more